Nel 1959 Giovanni Robazza, non ancora ventenne, realizzò la prima cesoia meccanica in ghisa con il marchio “ROMEA”. Trasformò la sua bottega di fabbro in una realtà artigianale per produrre macchine per la lavorazione della lamiera.
Nel 1979 Walter Roberto Robazza, figlio di Giovanni, costituì la Warcom Spa industrializzando la produzione di presse piegatrici e cesoie oleodinamiche a controllo numerico.
Attualmente Warcom è gestita sapientemente dalla terza generazione della famiglia Robazza, dai fratelli Alberto e Paolo.
L’azienda si sviluppa su una superficie di circa 5.000 m2 coperti; conta un organico di 40 dipendenti, 2 filiali commerciali estere e una rete di vendita in tutto il mondo.
 
VISION
Oggi Warcom è un’azienda familiare e tecnologicamente all’avanguardia con profonde radici storiche. L’azienda si colloca tra i leader italiani nella produzione di presse piegatrici, cesoie, macchine a taglio al plasma e taglio laser. Dopo una fase di ristrutturazione interna, con il nuovo assetto aziendale, la Warcom è proiettata a nuove sfide nel mercato internazionale sempre con dedizione e attenzione alle esigenze e soddisfazioni dei clienti.
 
MISSION
Warcom si impegna costantemente a fornire le migliori soluzioni possibili agli operatori nel settore della carpenteria industriale specializzata.
Warcom considera la chiave del proprio successo la delizzazione del cliente e l’etica professionale, supportate dalla competenza tecnica e dalla passione dedicata al proprio lavoro.
Attraverso l’alta qualità tecnica del prodotto e la cura del design Warcom rilancia il “MADE IN ITALY” sul mercato internazionale della lavorazione lamiera